In prima linea, fino all’ultimo

Mons. Armando Bortolaso, vescovo del dialogo

Ci ha lasciati l’8 gennaio scorso, dopo quasi settant’anni trascorsi nella “sua” amatissima terra, il Medio Oriente. Per dieci anni era stato vicario apostolico in Siria. Da quel martoriato contesto, la testimonianza di mons. Armando Bortolaso ci raggiunge come un messaggio: spendere la vita senza sosta per l’unità, con particolare attenzione a chi è più nel bisogno e a tutte quelle situazioni in cui occorre gettare ponti tra le persone, le Chiese, le religioni. Un vero testimone di quella mistica dell’incontro di cui  parlano le pagine di questo numero della rivista.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons