Produrre energia in ogni casa

La possibilità di utilizzare i pannelli fotovoltaici nelle abitazioni si sta diffondendo sempre di più, consentendo un'autonomia energetica fino all'87%
Moduli fotovoltaici sui tetti dell’Aula Nervi in Vaticano

Inserire dei pannelli fotovoltaici in maniera integrata nelle abitazioni è una possibilità giorno dopo giorno più concreta in Italia. Architetti e costruttori comprendono le grandi opportunità che questa installazione può offrire in termini economici, soprattutto grazie agli incentivi statali che il nostro Paese offre e al taglio della spesa sulla bolletta elettrica.

Un gruppo di esperti provenienti da Svizzera e Germania sostengono che il fotovoltaico integrato in tetti e facciate potrebbe produrre oltre il 50% della domanda elettrica attuale.

Le principali critiche da affrontare riguardano soprattutto la mancanza di continuità estetica con il paesaggio. Un conto è coprire i tetti degli edifici, un altro è coprire le facciate.

Ma i ricercatori delle università di Losanna e Friburgo hanno dimostrato come questi problemi possono risolversi. «Grazie ai nuovi processi di produzione, il fotovoltaico integrato in edilizia si è evoluto in un materiale da costruzione innovativo e accattivante nelle aree urbane e rurali – spiega Emmanuel Rey, ricercatore del gruppo -. L’enorme varietà di colori, trame e formati disponibili oggi permette di integrare in modo flessibile i moduli in tetti e facciate. Questo vale per tutti i tipi di edifici e per i progetti di ristrutturazione, dalle fattorie ai grattacieli, dai piccoli interventi di manutenzione fino al rifacimento completo».

Il costo per l’installazione del fotovoltaico integrato non è basso, ma bisogna ricordare che questa soluzione offre vantaggi significativi in termini di redditività economica e risparmio energetico. Poi, il prezzo cambia se si parla di ristrutturazione di un edificio, implementazione successiva del fotovoltaico o costruzione da zero della struttura. A seconda del tipo di installazione e del sistema di accumulo utilizzato, è possibile raggiungere un’autonomia fino all’87%.

Oltre ai tradizionali pannelli fotovoltaici e ai pannelli solari termici per catturare energia solare, oggi esistono anche vetri speciali (per finestre e porte-finestre) trasparenti, in grado di catturare energia solare. Sono strutture in vetrocamera che sfruttano la tecnologia dei film sottili.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons