Atac: biglietti gratis riciclando plastica

“+ ricicli + viaggi” è la nuova campagna di Atac per il riciclo delle bottiglie di plastica. Tre le fermate metro a Roma coinvolte dove i cittadini troveranno una macchinetta per il riciclo: ogni 30 bottiglie riciclate un biglietto gratis

È cominciata in tre stazioni metro romane la sperimentazione dell’iniziativa Atac per il riciclo e il recupero delle bottiglie di plastica. Per 12 mesi nelle stazioni di Cipro Metro A, Piramide Metro B e San Giovanni Metro C i cittadini troveranno delle macchinette fornite da Coripet (Consorzio per il Riciclo del Pet) dove sarà possibile introdurre le bottiglie di plastica da riciclare. Per ogni vuoto il cittadino accumulerà 5 centesimi spendibili per l’acquisto dei titoli di viaggio.

A Roma biglietti metro riciclando bottiglie di plastica

I punti si accumulano grazie all’App MyCicero e TabNet, basta inquadrare il codice a barre e inserirlo nel sistema, una volta inserite le bottiglie di plastica che potranno essere di diverse dimensioni, nel borsellino virtuale dell’App verranno caricati gli eco-bonus. Ogni 30 bottiglie riciclate si avrà un biglietto della metro gratuito. I viaggiatori possono accumulare i bonus senza limiti per poi scalarli direttamente all’acquisto dei biglietti che deve avvenire tramite la piattaforma B+ che permette di acquistare i biglietti direttamente dallo smartphone.

maxresdefault

La campagna “+ ricicli + viaggi”, presentata dalla sindaca Virginia Raggi con i rappresentanti di MyCicero e TabNet, che finanzieranno gli ecobonus erogati per tutta la durata della sperimentazione, è un esempio di come l’economia circolare possa essere semplice e alla portata di tutti. In questo modo Atac cerca di rendere i viaggiatori più responsabili dal punto di vista ambientale premiando economicamente i più attenti all’ambiente. Inoltre, le bottiglie inserite nell’apposita macchina verranno lavorate e torneranno ad essere bottiglie nuove. Nonostante le buone intenzioni, fin da subito i cittadini hanno segnalato qualche malfunzionamento causato principalmente dal contenitore pieno e dall’inserimento sbagliato delle bottiglie, come ha tenuto a precisare Atac, ma questo vuol dire anche che i cittadini stanno utilizzando le macchine del riciclo. Ecco allora qualche consiglio per evitare di bloccare il sistema: le bottiglie in Pet vanno inserite intere e con tappo senza essere accartocciate prima.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons