Minoti Aram e Chiara Lubich: un dialogo di cuori e di vita

La scomparsa della signora Minoti Aram, presidente dello Shanti Ashram di Coimbatore, personalità di ispirazione gandhiana conosciuta per le sue iniziative sociali a favore delle donne, dei bambini e dei fuori casta, è motivo per una riflessione sul dialogo interreligioso sviluppatosi fra i Focolari e i seguaci dello spirito del Mahatma Gandhi. L’esperienza di dialogo nata dall’incontro della signora Aram con Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari, offre spunti interessanti nell’ottica della categoria di fraternità, applicata in diversi contesti, sia in ambito cristiano che indù.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons