Mi prendo cura

Il senso del Natale va oltre un regalo per colmare immediatamente il vuoto del tempo che non hai dedicato all'altro. Ma Città Nuova rappresenta un'intera comunità, rappresenta il tempo, la "cura", che anche tu puoi donare al tuo prossimo, a chi non riesce ad abbonarsi.

Sciarpe, borse, vestiti, dolci: abbiamo bisogno di vedere che il nostro regalo è utile, si vede, si tocca. Quante volte, invece, ci accorgiamo che le necessità sono altre: ad esempio di “tempo” da dedicare all’amicizia. Magari fossimo in grado di regalarlo insieme ad un bagnoschiuma… Nel vortice della nostra vita, regalare un oggetto colma in modo immediato la nostra necessità di essere vicini a qualcuno ma risponde davvero alla sua esigenza di stare un po’ con noi, di fare parte della nostra vita? Anche regalare Città Nuova potrebbe soddisfare la nostra esigenza di donare solo un oggetto. Per questo quest’anno vi proponiamo di aggiungere all’abbonamento un bel fiocco: quello di accompagnare il nostro dono con il tempo dell’amicizia che cura ferite, riempie solitudini e rende speciale la persona, le persone a cui doniamo le nostre riviste. “Mi prendo cura” vi proponiamo in quarta di copertina: vorremmo fosse questo il senso di esserci come Città Nuova in questo Natale, una festa che offre l’occasione per riflettere su ciò che conta davvero. Con una domanda scomoda: come potrebbero cambiare le nostre priorità se mettessimo “la cura” al centro della nostra vita? Vorremmo essere vicini, attraverso i nostri lettori e abbonati, a tante persone che non hanno solo bisogno di cose materiali ma di nutrire il cuore e la mente e sperimentare il calore di una vita che merita di essere vissuta. Possiamo donare ed essere vicini (anche a distanza) a tanti non solo come singoli ma come famiglie, interi condomini, come comunità. Per entrare in contatto tra chi dona e chi manifesta una necessità contattare rete@cittanuova.it

I più letti della settimana

A proposito di Suicidio Assistito

Mi prendo cura

Leadership al femminile

Strappare lungo i bordi

Esercizi di… ascolto

Simple Share Buttons