Il Messiaen di Paolo Vergari

Una sfida al minimalismo pianistico, tra contemplazione e colorazioni timbriche. Intervista al pianista, stasera in concerto a Roma, Chiesa di San Giorgio in Velabro. Dal sito Exibart.com
Olivier Messiaen

Raramente eseguita integralmente, l’opera di Olivier Messiaen Vingt Regards sur l’Enfant-Jésus si preannuncia come un vero e proprio evento musicale. Artefice dell’operazione è il pianista Paolo Vergari che in due serate, venerdì 9 e sabato 10 novembre, darà vita alle note della monumentale opera del compositore francese nella Chiesa di San Giorgio in Velabro, a Roma. Ad accompagnare e introdurre il pubblico all’ascolto saranno gli interventi videoregistrati di due personalità: il teologo Pierangelo Sequeri e il musicologo Raffele Pozzi.

Per continuare a leggere, clicca qui

 

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons