Maria, un cuore di carne

Continuiamo a pubblicare sul tema dell’amore reciproco testi inediti della fondatrice dei Focolari. Questa volta proponiamo un brano del 3 giugno 1973, in cui Chiara, che aveva subìto due operazioni d’ernia al disco, avvertiva quanto questa malattia avesse affinato il suo amore verso tutti. Segue un altro dell’ottobre 2005. In entrambi si rivolgeva in modo spontaneo a gruppi di focolarini
Cattedrale di San Sebastiano

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons