La “rule of law” e l’Unione europea

 

Per visualizzare l’articolo scaricare pdf del fascicolo

Since the Schuman declaration of 1950, the rule of law has been a cornerstone of the European integration process and of the EU legal order. This founding principle, progressively enshrined in the EU treaties, showed its vitality by acting as an attracting force for new Member States, not necessarily coming from democratic experiences before joining the EU and has obliged the EU institutions to show creativity and determination when faced with rule of law’s crises in the Member States, until the recent proposal by the Commission to tie EU funding to respecting the rule of law in EU Member States.
Sin dalla dichiarazione Schuman del 1950, la rule of law è stata una pietra angolare del processo di integrazione europea e dell’ordinamento giuridico dell’UE. Questo principio fondamentale, progressivamente sancito nei trattati, ha dimostrato una forza vitale, agendo come catalizzatore per nuovi Stati membri, provenienti da esperienze non necessariamente democratiche prima dell’adesione all’UE, ed ha spinto le istituzioni dell’UE a dar prova di creatività e determinazione di fronte alle crisi della rule of law negli Stati membri, fino alla recente proposta della Commissione di vincolare i finanziamenti europei al rispetto della rule of law negli Stati membri.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons