In libreria

Le proposte di questa settimana vanno da un romanzo sull'amicizia di Jan Brokken alle memorie e lettere di suor Lucia e di altri testi relativi alla vita dei veggenti di Fatima; da uno studio sulla narrazione, la fiction e la letteratura, nel contesto della teoria dell’evoluzione e delle scienze cognitive, alle pagine più belle sulla fede cattolica di Benedetto XVI

Narrativa – Jan Brokken, “Il giardino dei cosacchi”, Iperborea, euro 18,50 – Con questo affascinante romanzo sull’amicizia lo scrittore olandese si muove perfettamente a suo agio nella Russia degli zar: un’epoca, l’Ottocento, ricostruita mirabilmente con pazienza certosina sulla base di documenti, lettere e diari. Ancor più mirabile la sua ricostruzione della complessa figura del giovane Dostoevskij negli anni tremendi dell’esilio siberiano.

Memorie – A.M. Martins (cur.), “Lucia racconta Fatima”, Queriniana, euro 16,00 –  Che cosa è avvenuto veramente a Fatima e il suo messaggio cosa rappresenta per i cristiani di oggi? La Chiesa come ha recepito l’esperienza dei tre pastorelli nella Cova da Iria? Attraverso l’analisi delle memorie e lettere di suor Lucia e di altri testi relativi alla vita dei veggenti, uno dei più noti studiosi delle apparizioni del 1917 intende fornire un aiuto nell’affrontare le difficoltà e le domande suscitate dalla vicenda di un secolo fa.

Letteratura – Michele Cometa, “Perché le storie ci aiutano a vivere”, Raffaello Cortina, euro 33,00 – Non sappiamo perché e come l’Homo sapiens abbia sviluppato la capacità di costruire storie. Questo studio sulla narrazione, la fiction e la letteratura, nel contesto della teoria dell’evoluzione e delle scienze cognitive, prende le mosse dalle recenti acquisizioni dell’archeologia cognitiva che mettono in relazione la produzione di utensili e lo sviluppo di capacità narrative. Si comprende così che la narrazione ha un ruolo decisivo nella costituzione del Sé.

Spiritualità – Benedetto XVI, “Io credo”, San Paolo, euro 15,00 – Le pagine più belle sulla fede cattolica del pontefice che, più di ogni altro nei decenni seguenti al Concilio Vaticano II, ha sottolineato il valore della continuità della tradizione cattolica pur nel rinnovamento che i nostri tempi richiedono.

Leggi anche

In libreria

A cura di Consigli per la lettura
In libreria

I più letti della settimana

Altri articoli

In libreria

Simple Share Buttons