Chiesa dei poveri e teologia della croce

Qual è la dimensione misterica ed esistenziale della povertà della Chiesa, e il suo rapporto con la situazione concreta dei poveri, a partire dal centro della fede cristiana, il mistero del Cristo crocifisso e risorto che nel suo Spirito ci rende partecipi della vita divina come vita trinitaria? Si tratta di delineare l'identità della Chiesa povera e l'impegno prioritario dell'evangelizzazione dei poveri a partire dal mistero cristologico della povertà nelle sue radici trinitarie. In questa luce, occorre evidenziare i tratti specifici di questa identità e di questo impegno, cercando di capire che cosa potrebbe essere un progetto concreto di "Chiesa dei poveri".

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons