Una dinamica nel sistema internazionale

Oggi si avverte sempre di piu la necessità di fondare il diritto internazionale non più sulla forza, ma su norme di base riconosciute dalla grande maggioranza degli Stati. Sempre più impellente è la necessità di procedere ad una piu equa ripartizione delle risorse mediante l'attuazione di un nuovo ordine economico internazionale. È urgente garantire condizioni di stabilità che allontanino le tensioni conflittuali. In questo quadro sofferto, l'Europa deve trovare un suo ruolo. Ma una cultura europea autentica è ancora da farsi. Non si può andare indietro, verso un tempo non recuperabile. Forse è proprio nella capacità di «vedere lontano» - come suggerisce il nome Europa - che il vecchio Continente potrà scoprire la propria funzione storica, anche e soprattutto nel campo di una instaurazione di un regime normato di rapporti internazionali.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons