“Paradiso ’49”

In poche, densissime pagine, Chiara Lubich tratteggia l’esperienza mistica avuta, nell’estate del 1949, a sei anni dall’inizio del Movimento dei Focolari. Dopo un periodo di intensa vita evangelica, durante il quale si erano già delineati i punti principali della nuova spiritualità, in questi mesi, che Chiara definirà come il Paradiso del ’49, Dio  apre a lei e, attraverso di lei, al piccolo corpo del Movimento nascente la piena comprensione del carisma dell’unità e dell’Opera che ne sarebbe nata.
In poche, densissime pagine, Chiara Lubich tratteggia l'esperienza mistica avuta, nell'estate del 1949, a sei anni dall'inizio del Movimento dei Focolari. Dopo un periodo di intensa vita evangelica, durante il quale si erano già delineati i punti principali della nuova spiritualità, in questi mesi, che Chiara definirà come il Paradiso del '49, Dio  apre a lei e, attraverso di lei, al piccolo corpo del Movimento nascente la piena comprensione del carisma dell'unità e dell'Opera che ne sarebbe nata.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons