La pace nella libertà e giustizia.

I compiti della politica europea negli anni novanta
Rudolf Seiters, Ministro degli Interni della Repubblica Federale di Germania, espone alcune idee sul futuro e la situazione spirituale e politica dell'Europa, nel tentativo di definire le condizioni per la costruzione di una pace e di una prosperità durature nel Continente. Centrale, nella sua riflessione, la necessità che tutti gli europei cooperino per lo sviluppo di una civiltà che, pur avendo un ricco patrimonio comune basato soprattutto sulla religione cristiana, si può ancora considerare in fieri.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons