La globalizzazione. Una sfida all’esperienza umana

Se è indubbio che la globalizzazione costituisce una sfida, è altrettanto indubbio che si tratta di sfida che raggiunge un inedito livello di radicalità: nel senso che viene a toccare le “radici” dell’identità umana. È urgente, dunque, prendere coscienza che è in gioco l’identità dell’uomo e, di conseguenza, lavorare a fondo e a tutti i livelli affinché la «globalizzazione dal volto umano diventi una realtà». Il compito che interpella la cultura d’ispirazione cristiana è dare contenuto di pensiero, respiro di profezia ed efficacia esistenziale e storica a quella “misura alta” dell’antropologia cristiana che Giovanni Paolo II ha recentemente riproposto: «Non si tratta d’imparare soltanto le cose che Gesù Cristo ha insegnato, ma di “imparare Lui”» (RVM 14), «per vivere in Lui la vita trinitaria, e trasformare con Lui la storia sino al suo compimento» (NMI 29). 

 

Articolo completo disponibile in Pdf

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons