In libreria

I nostri consigli per la lettura di questa settimana

Inchieste – Mimmo Muolo, “I soldi della Chiesa. Ricchezze favolose e povertà evangelica”, Paoline, euro 15,00 – L’indagine del vaticanista e vicecapo della redazione romana del quotidiano Avvenire cerca qui di rispondere ai tanti dubbi della gente circa i “soldi della Chiesa”, sgombrando il campo da luoghi comuni ed equivoci, alla luce di fonti documentate e mostrando anche “l’altra faccia della luna”: quella della destinazione e dell’impiego delle risorse ai diversi livelli.

Letteratura– Marco Santagata, “Boccaccio indiscreto”, il Mulino, euro19,00 – Il saggio getta nuova luce sugli anni giovanili di Giovanni Boccaccio a Napoli, dove si cimentò con le sue prime prove letterarie. Originali, soprattutto, appaiono i contorni della genesi e del mito di Fiammetta, la donna poetica celebrata in molte sue opere, ma anche il personaggio che a Boccaccio servì per trasfigurare nell’invenzione letteraria una concreta passione amorosa, cui aveva fatto indiscretamente riferimento nel Filocolo, così guadagnandosi l’ostilità della corte angioina.

Diritti umani – Denis Mukwege, “Figlie ferite dell’Africa”, Garzanti, euro 18,00 – La vicenda del medico congolese che dopo essersi specializzato in ginecologia e ostetricia in Francia è tornato nel suo tormentato Paese per attivarsi, sfidando la morte, in difesa dei più deboli e dei diritti delle donne vittime di violenze sessuali durante la guerra civile. Per lo straordinario impegno col quale ha portato a conoscenza del fenomeno prima il suo governo, poi la comunità internazionale, Mukwege è stato insignito nel 2018 del premio Nobel per la pace.

Islam – Ghazi bin Muhammad, “Guida all’islam per persone pensanti. L’essenza dell’islam in 12 versetti del Corano”, Edb, euro 28,00 –  Oggi una piccolissima minoranza di musulmani sembra essere decisa ad appropriarsi della religione islamica per condurla a un conflitto perpetuo con il resto del mondo. A causa delle loro azioni risulta difficile comprendere la reale differenza tra l’islam come è sempre stato e le distorsioni di oggi. A partire da alcuni versetti di 12 “sure” del Corano, questo libro intende illustrare criticamente ciò che l’islam effettivamente è – ed è sempre stato – e ciò che, al contrario, non è. Un’appendice sull’Isis consente di comprendere i meccanismi, il funzionamento, l’amministrazione e il reclutamento dei jihadisti di Daesh.

Narrativa – Ròmulo Gallegos, “Pobre negro”, Oligo, euro 20,00 – Per la prima volta in italiano un testo di Ròmulo Gallegos (1884-1969), tra i massimi esponenti della cultura e della letteratura dell’America Latina e tra i protagonisti della riscossa del Venezuela e della sua lotta per la democrazia e i diritti sociali. La scena di questo romanzo ambientato nel XIX secolo – uno dei suoi capolavori – è dominata dai temi dell’abolizione della schiavitù e della Guerra federale, del rapporto tra aristocrazia bianca e “negros”, alla luce del desiderio di riscatto ed uguaglianza insiti in quella stagione storica.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons