In libreria

I nostri consigli per la lettura di questa settimana

Fede in tempi incerti – Luis Antonio Gokim Tagle, “Il rischio della speranza”, Emi, euro 15,00 – Come raccontare Dio ai nostri giorni? Da grande comunicatore quale è, l’arcivescovo di Manila ci guida in queste pagine su due binari: una lettura sapiente della Parola nella Sacra Scrittura, e una interpretazione teologica della vita quotidiana, potente comunicazione di Dio.

Tradizioni popolari – Carlo Lapucci, “Miracoli e leggende”, Edb, euro 20,00 – Presepi e fontane meravigliose, reliquie della Passione ed ex voto, enigmi sacri e rogazioni, sacri monti e “parole turchine” sono i protagonisti di questo libro, che recupera una materia trascurata: le forme elementari, modeste, spesso ingenue di devozione.

Nonviolenza Gabriella Falcicchio, “Profeti scomodi, cattivi maestri”, Ed. la Meridiana, euro 14,50 – Sulle orme di Aldo Capitini, il padre della tradizione nonviolenta italiana, l’autrice, attivista del Movimento Nonviolento, si indirizza a nuovi educatori e insegnanti nella persuasione che la nonviolenza può portare alla luce un’umanità più in pace. Perché «questa è l’educazione: camminare insieme nell’abbraccio corale dei Tu che siamo l’uno per l’altra, tragicamente coscienti del limite che ci affligge, appassionatamente persuasi che la liberazione è in cammino con noi».

Educazione – Donato Petti, “Liberi di educare in Italia come in Europa”, Armando, euro 12,00 –  Secondo l’autore il monopolio statale dell’istruzione è negazione di libertà: unicamente l’esistenza della scuola libera garantisce alle famiglie delle reali scelte sia sul piano dell’indirizzo culturale e dei valori che sul piano della qualità e del contenuto dell’insegnamento. 55 questioni tra diritto, filosofia e politica.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons