Iddio ama da Dio

In una lettera del 10-12 aprile 1945 a Fosca Pellegrini, Chiara Lubich rivisitava il mistero pasquale sottolineando il «gaudio che non ha tramonto».

Piccolo cuore chiamato all'Amore,
Lascia che ti parli oggi un pochino. Sono con te nel grande Amore di Dio. Tu hai conosciuta la Via, e hai intravista la Meta. Ma, forse non sai di quali "rose" profuma la strada. Tu forse non sai perché, lontana ancor troppo dal Re del tuo cuore, che chiama ed attende, non hai conosciuto ancora gli effetti del Suo Amore.
Credimi: ti son riservate ricchezze che riempiono e sovrabbondano.
Pasqua è passata. Il "passaggio" è avvenuto per molte fra noi. E fu "passaggio" di Gesù che, immensamente amante, ha lasciato nei cuori l'impronta d'un Dio: un gaudio che non ha tramonto.
Quando, nei nostri primi incontri, si zoppicava nella salita, già era pensiero comune che, per chi segue l'Amore e con sincerità può dire al Signore: «Omnia mea, tua sunt» (tutto ciò che è mio, è tuo), il Paradiso doveva iniziarsi quaggiù.
Ora non si pensa. Si prova.
Iddio ama da Dio.
Tu non sai quale sete è la mia di donarti quanto Dio m'ha donato.
Sento mio il pensiero dell'Apostolo: «Sicut Dominus donavit vobis ita et vos» (come il Signore vi ha perdonato, così fate anche voi). Sì! Così anch'io.
So che tutto è grande, quando l'Amore è grande. Anche un bicchier d'acqua dato in Suo Nome.
Ma, fra gli atti divinamente grandi d'una vita che ama, uno forse è il più divino: donare ad un cuore la pienezza del gaudio.
Questo vogliamo imparare a saper donare.
Ma non si può dare ciò che non si ha. Stiamo unite, piccola sorella mia. La nostra giovane età, e la puerilità nostra nell'Amore, hanno bisogno del vicendevole vincolo della Carità. In Dio tutto possiamo.
Anche i voli più arditi sono riservati a quei cuori che vivono la Fede in un Dio che è Dio, Amore, Onnipotente.
Questo solo so: che Gesù Crocefisso e Abbandonato ha dato ai cuori che Gli danno tutto: Salvezza e Santità.
In quel Cuore,
Chiara
 
Tratto da: Lettere dei primi tempi, Città Nuova ed., 2010

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons