Dalla morale all’etica: sinonimia o rottura semantica?

Partendo dalla sinonimia etimologica di morale ed etica, l’Autore percorre brevemente la storia dei due termini e delle diverse interpretazioni che, di volta in volta, li hanno interessati. L’analisi si sposta dunque dal livello etimologico a quello delle variazioni culturali che incidono sui significati dei due termini e che toccano gli strati più profondi del percorso culturale dell’Occidente, attraverso lo sviluppo tecno-scientifico, la regressione della cristianità,la crisi delle grandi ideologie definitorie, l’affermarsi del pluralismo, la crescita dell’individualismo. Questo percorso complesso ha conferito a ciascuno dei due termini connotazioni proprie, costringendo coloro che li usano ad un’esplicita definizione dei loro contenuti: pur rimanendo valido l’aspetto della sinonimia, si registra infatti una accentuazionedella rottura semantica.
Partendo dalla sinonimia etimologica di morale ed etica, l'Autore percorre brevemente la storia dei due termini e delle diverse interpretazioni che, di volta in volta, li hanno interessati. L'analisi si sposta dunque dal livello etimologico a quello delle variazioni culturali che incidono sui significati dei due termini e che toccano gli strati più profondi del percorso culturale dell'Occidente, attraverso lo sviluppo tecno-scientifico, la regressione della cristianità,la crisi delle grandi ideologie definitorie, l'affermarsi del pluralismo, la crescita dell'individualismo. Questo percorso complesso ha conferito a ciascuno dei due termini connotazioni proprie, costringendo coloro che li usano ad un'esplicita definizione dei loro contenuti: pur rimanendo valido l'aspetto della sinonimia, si registra infatti una accentuazionedella rottura semantica.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons