«Camminate secondo lo Spirito». I tratti dell’uomo spirituale

Il termine pneumatikos (spirituale), a partire da Paolo (I Cor 9,11; 14, 1ecc.) è diventato il termine tecnico per indicare l'esistenza cristiana vissuta nella sua pienezza e autenticità: la vita cristiana è vita nello Spirito. Si delineano qui alcuni tratti della fisionomia dell'uomo spirituale, che rivelano in lui l'agire dello Spirito e la presenza della Sua Persona: egli è «guidato» dallo Spirito e in Esso diviene libero; è introdotto nel mistero di Dio e animato costantemente dall'amore; è un uomo «unificato» e semplice, capace di comunione con gli altri uomini; in definitiva, l'uomo spirituale è colui che sperimenta i doni dello Spirito, gode dei suoi frutti e vive le «beatitudini» evangeliche.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons