Un po’ di storia del «Movimento dell’Unità»

Questo scritto, redatto alla fine dell’anno 1949 e pubblicato l’anno seguente sotto forma di breve opuscolo, era stato pubblicato allo scopo di fare conoscere l’esperienza del nascente Movimento che aveva suscitato non pochi sospetti e critiche nella Chiesa trentina. Alla fine dello scritto, non firmato, l’arcivescovo di Trento, mons. Carlo De Ferrari, aveva voluto
aggiungere, in data 31.12.1949, un suo commento a conferma di quanto riportato. Rimasto ai più sconosciuto, esso fa parte di un genere letterario tipico della Lubich, quello delle cosiddette “storie dell’Ideale”, nel quale ella presenta brevemente e in una prospettiva storica gli elementi fondamentali della spiritualità dell’unità e successivamente, dagli anni sessanta in poi, le tappe principali dello sviluppo del Movimento dei Focolari. La presente “storia dell’Ideale” è, in ordine cronologico, la terza a oggi conosciuta.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons