fbpx

Tensione tra magistratura e potere politico

Nell' attuale fase politica italiana, di riassetto del potere, e nel quadro della ventilata riforma dello Stato, assume particolare importanza la posizione che s'intende dare alla magistratura all'interno dei poteri dello Stato. Attraverso la diversa soluzione degli scottanti problemi sul tappeto quali la posizione del Pubblico ministero, «tangentopoli», e la custodia cautelare, si può dare una diversa definizione del ruolo della magistratura. È auspicabile che rimanga fermo quello fissato dall'attuale Costituzione.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons