Scopri il primo numero di Teens del 2023!

Non distanti ma vicini, il nuovo numero di Teens incentrato sulla tematica del Covid 19 in relazione ai giovani. Quali sono state le conseguenze della pandemia? Ora che ne siamo quasi usciti, quali insegnamenti si riesce a trarne? I giovani redattori rispondono a queste domande nel nuovo numero della rivista.
Copertina Teens 1 2023
Copertina Teens 1 2023

Un’edizione particolare in cui i giovani redattori hanno deciso di parlare del Covid ora che la pandemia sembra volgere al suo termine. Scelta che appare controcorrente nel mondo del giornalismo, ma che hanno deciso di fare per dei motivi precisi. Teens lancia messaggi di speranza, ha funzione di formazione ma anche di distrazione e divertimento. In un periodo intenso per gli studenti, quale il lockdown, i redattori hanno deciso di trattare tematiche differenti da quelle che leggevano e vedevano ovunque, il trend topic, l’argomento più in voga e gettonato. Non hanno ignorato l’attualità, il Covid ha comunque trovato il suo spazio, anche se solo occasionalmente. L’idea era che sarebbe stato meglio analizzarlo dopo la sua fine, quando a posteriori si sarebbe potuta avere una prospettiva più chiara dell’accaduto e una percezione lucida. Ecco che è nata questa edizione, con spunti, riflessioni e approfondimenti.

Al suo interno come sempre interviste a esperti, recensioni di libri e film, musica e arte. Quali sono stati gli effetti della pandemia sull’ambiente, sull’utilizzo dei social media, sulla scuola e sull’individuo. “Il Covid ci ha migliorato?”, e ancora: “Epidemia, come ti curo? I rimedi del passato, a volte sconcertanti”. Teens scioglie i dubbi e stimola la curiosità. I giornalisti anche questa volta condividono con i lettori loro coetanei i timori e le speranze per il futuro, lanciando un forte messaggio: non siete soli!

Buona lettura!

__

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it
_

I più letti della settimana

Eichmann

Eichmann e la banalità del male

Esercizi di… radicamento

Beato Livatino

Il giudice ragazzino “vive” ancora

Scegliere il bene ogni giorno

Simple Share Buttons