Natuzza Evolo – Il miracolo di una vita

Luciano Regolo - Mondadori  
Luciano Regolo "Nuzza Evolo"
Al suo funerale, lo scorso 3 novembre, in migliaia la volevano “santa subito”. Ma chi è stata Natuzza? Una semplice popolana calabrese di Paravati, una madre di famiglia, analfabeta, povera, ma ricca d’amore verso tutti, specie i più sofferenti, che la chiamavano mamma.

 

Ma anche una delle più grandi carismatiche del nostro tempo, privilegiata da doni mistici (stimmate, bilocazioni, apparizioni, premonizioni, frequentazioni coi defunti…) tali da far pensare ad una sorta di padre Pio al femminile.

 

Attraverso la sofferenza accettata per amore, nella fedeltà più assoluta alla Chiesa, questa donna umilissima è stata segno di grazia e di rigenerazione per innumerevoli creature. Questa corposa biografia, la prima apparsa dopo la sua morte, ripercorre le tappe della sua esistenza con serietà e partecipazione.

 

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons