Migranti

Tg Teens: Una lettera a Ursula von der Leyen a favore dei migranti

I Ragazzi per l’unità chiedono ai leader europei di assistere i migranti bloccati nella Rotta balcanica. La testimonianza di Maria Sole Moca, che sarà condivisa l’8 maggio durante il webinar “Un grido di giustizia sulla Rotta balcanica per un’Europa di pace” di #daretocare.

Maria Sole Moca è una giovane italiana, appartenente al gruppo dei Ragazzi per l’unità. Colpita dalla situazione di disumanità che subiscono i migranti arrivati alle frontiere con l’Europa, particolarmente attraverso la rotta balcanica, si è attivata insieme ad altri ragazzi della sua età per far sì che la loro voce arrivi ad alti dirigenti dell’Unione europea. In questo modo, hanno scritto una lettera alla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, chiedendo interventi concreti per l’accoglienza dei rifugiati e per dare pari opportunità, un valore caratteristico dell’Ue. «C’è bisogno di fare qualcosa adesso, mettendo da parte l’egoismo che fino ad ora ci ha impedito di risolvere il problema, perché questa situazione non è più sostenibile!», si legge nella lettera.

Non è la prima volta che questi giovani si mettono in gioco per cercare di dare una mano ai migranti. Precedentemente hanno partecipato ad una raccolta di fondi a favore delle opere di volontariato presenti sul territorio balcanico. Ora, i Ragazzi per l’unità d’Italia stanno preparando una lettera che sarà inviata ai giovani degli altri Paesi europei, affinché anche essi aderiscano all’iniziativa e possano alzare insieme le loro voci a favore dei più bisognosi.

Un’ azione di solidarietà dei Ragazzi per l’unità che sembra veramente rispondere a quell’invito fatto da papa Francesco nel suo messaggio per la 107ª Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, che si celebrerà il 26 settembre, ossia, quello di camminare verso un “noi” grande come l’intera umanità.

L’esperienza di Maria Sole sarà condivisa sabato 8 maggio, nell’ambito della Settimana Mondo Unito #daretocare, durante il webinar “Un grido di giustizia sulla Rotta balcanica per un’Europa di pace, che sarà possibile seguire in diretta dal sito di United World Project.

Questa puntata di Tg Teens, trasmessa in anteprima il 22 aprile su Rai Play nell’ambito della maratona mediatica #OnePeopleOnePlanet in occasione della Giornata mondiale della Terraè stata presentata da due giovani tutor della rivista Teens: Marco d’Ercole e Miriana Dante. Il montaggio è stato realizzato da Candela Copparoni e la sigla da Ago Spolti.

 

Per abbonarti alla rivista Teens clicca su questo link.

Per informazioni: teens@cittanuova.it

Rivedi i servizi di TgTeens precedenti:

Tg Teens presenta “Guardianes por la vida”

Cn+ Il telegiornale di Teens: “Salviamo il pianeta”

TgTeens: il telegiornale dei ragazzi per i ragazzi

Guarda anche

Regioni
Venezia resiste
CN+

Venezia resiste

di
Contenuti Cn+
I contenuti Cn+ della settimana

I contenuti Cn+ della settimana

di
Contenuti Cn+
I contenuti Cn+ della settimana

I contenuti Cn+ della settimana

di
Contenuti Cn+
I contenuti Cn+ della settimana

I contenuti Cn+ della settimana

di

I più visti della settimana

Regioni
Venezia resiste
CN+

Venezia resiste

di
Contenuti Cn+
I contenuti Cn+ della settimana

I contenuti Cn+ della settimana

di
Simple Share Buttons