Novità editoriali

Scopri Città Nuova di maggio: Lasciamoci stupire dai ragazzi

Approfondimenti, analisi, opinioni, fatti, storie. Ecco quali sono gli argomenti trattati nel numero appena pubblicato. Gli abbonati a Città Nuova possono scaricare gratuitamente la versione digitale della rivista.

Bisogna tornare a prendersi cura degli adolescenti, sempre più soggetti a stress e ansie, che possono sfociare anche nell’autolesionismo. «Non ho mai visto tante ambulanze nel cortile di scuola. Questi ragazzi sono sempre più fragili, tra attacchi di panico e crisi d’ansia», ha spiegato una professoressa di una scuola media di Roma. L’inchiesta nell’articolo di Sara Fornaro.

Il patriarca ortodosso Kirill si è espresso a favore dell’”operazione militare speciale” del presidente russo Vladimir Putin, con riferimento alla guerra in corso in Ucraina. La religione, ovvero il ruolo del cristianesimo cattolico e quello ortodosso, è tutt’altro che estraneo al conflitto in corso. Per capirci di più, è possibile leggere l’articolo di Roberto Catalano su Città Nuova di maggio.

Maria Rita Cerimele ha intervistato Paola Severini Melograni, giornalista, da sempre interessata al terzo settore, che attualmente conduce su Rai2 il programma dedicato alla disabilità “O anche no”. «Essere cristiani – si legge nell’intervista – è come avere una strada segnata. Su di essa un giorno fai la sociologa, la giornalista un altro e la conduttrice tutti i giorni».

La crisi Ucraina ha reso evidente che il nostro Paese non può più essere alla mercé delle forniture energetiche di stati stranieri. In un’ottica futura, bisognerebbe cercare di sfruttare maggiormente due grandi risorse che in Italia certo non mancano: il sole e il vento. Ne parla Leonardo Becchetti nel suo articolo “Fonti rinnovabili e scelte di pace”.

George Ritinsky ci porta in Thailandia, a Bangkok. Lui che da anni abita questa terra e conosce ormai ogni vicolo segreto di questa metropoli. La gente è riuscita a conciliare una cultura millenaria, un’indole gentile, con lo sviluppo tecnologico tipico di una megalopoli. Una città con due volti: uno fatto di grattacieli e comodità e uno fatto di povertà e case fatiscenti.

—————————————

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

Guarda anche

Regioni
Cn+ Venezia resiste

Cn+ Venezia resiste

di
Contenuti Cn+
I contenuti Cn+ della settimana

I contenuti Cn+ della settimana

di
Contenuti Cn+
I contenuti Cn+ della settimana

I contenuti Cn+ della settimana

di
Contenuti Cn+
I contenuti Cn+ della settimana

I contenuti Cn+ della settimana

di

I più visti della settimana

Regioni
Cn+ Venezia resiste

Cn+ Venezia resiste

di
Simple Share Buttons