L’eredità cristiana e le sfide del contesto

L’idea di università è nata e si è sviluppata nell’ambito vitale della Chiesa. Ha configurato la propria identità attorno all’Universitas magistrorum et scholarium, una comunità unita dall’amore della sapienza e dalla ricerca della verità. Storicamente le università hanno avuto un ruolo importante nel consolidamento dell’identità dell’Europa e nella formazione del suo patrimonio culturale.

 

Oggi l’università si trova ad affrontare alcune sfide che la interpellano nel suo patrimonio genetico: l’unione del sapere sapiente e utile; il giusto rapporto tra scienza e tecnologia; la convergenza tra i diversi saperi verso un centro di senso, secondo l’etimologia del termine uni-versum. 

 

Gli organismi internazionali hanno formulato alcuni obiettivi, con i relativi orientamenti operativi, per le istituzioni di Istruzione Superiore, allo scopo di creare al loro interno un ambiente aperto al dialogo interculturale e di preparare leaders capaci di costruire una cittadinanza democratica e la coesione sociale. In questo quadro operativo, l’università per svolgere un ruolo sociale e culturale efficace deve recuperare dalla tradizione alcuni principi-guida, come l’essere comunità di persone (universitas magistrorum et scholarium) e comunità di discipline del sapere (universitas studiorum).

 

In conclusione e in prospettiva, l’università, in forza del suo carattere universale, è chiamata ad andare oltre i confini tra i saperi, tra le diversità, nonché oltre quelli geografici. Inoltre, essa per rispondere alle odierne esigenze culturali e socio-economiche deve saper proporre un nuovo umanesimo, oltre che curare gli aspetti operativi, riguardanti i curricoli e la didattica, la ricerca, l’orientamento e il job placement, la connessione con il territorio, l’internazionalizzazione e la valutazione della qualità. 

 

 

The idea of university arose and developed within the life of the Church. Its identity was shaped around the Universitas magistrorum et scholarium, a community united by love of wisdom and the search for truth. The universities played an important role in the establishing of European identity and in the formation of cultural heritage.

 

Today universities are faced with several challenges: the union of wisdominspired and functional forms of knowledge; the proper relationship between knowledge and technology; the convergence of the various forms of knowing towards a centre of meaning in accordance with the very etymology of the word university, uni-versum. 

 

International bodies have established objectives and guidelines for Higher Institutes of Learning with a view to creating an environment open to intercultural dialogue, and preparing leaders who are capable of promoting democratic citizenship and social cohesion. In this context and in order to carry out effectively a social and cultural role, universities must recuperate from Tradition some principal guidelines on how to be a community of persons (universitas magistrorum et scholarium) and a community of disciplines of knowledge (universitas studiorum). 

 

In conclusion, the university today is called, precisely on account of its universal character, to go beyond the various confines (not least geographical) that exist between diverse forms of knowledge. In order to respond to modern, cultural and socio-economic needs, the university today must be able to propose a new humanism as well as looking after the operative aspects of teaching and learning, curriculum, research, job placement, insertion in the local territory, internationalization and quality control.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons