In libreria

Vita vissuta – ANTHONY SWOFFORD, “JARHEAD”, RIZZOLI, PP. 304, euro 16,50 – Un marine racconta la prima guerra del golfo e altre battaglie. Una spietata esposizione della guerra vista dalla parte di chi la combatte. Ne emerge una brutale solitudine, una obiettiva difficoltà a mettere la dovuta distanza tra le motivazioni di una guerra e il fatto di doverla in ogni caso combatterla. Non è vero che le guerre odierne sono pulite. (p.p.) Miti – HÉLÉNE MONSACRÉ, “LE LACRIME DI ACHILLE”,MEDUSA, PP. 190, euro 21,00 – L’eroe, la donna e il dolore nella poesia di Omero. Ad opera di una studiosa di letteratura greca e latina e delle culture del Vicino Oriente, un affascinante itinerario nella cultura greca che aiuta a scoprire l’insospettata attualità di miti in cui la forza e il dolore, l’ira e il pianto rivelano sorprendenti risvolti letterari e antropologici. (o.p.) Avventura – MARCO BUTICCHI, “LA NAVE D’ORO”, LONGANESI, PP. 478, euro 18,00 – Dalla Roma di Nerone al Medioevo cristiano e musulmano tra Mediterraneo e Giappone, ai nostri giorni in quel mar di Sicilia da cui emergono reperti che sembrano appartenere ad un’antica “nave d’oro” naufragata con tutti i suoi misteri. Quale sottile filo unisce, attraverso i millenni, eventi in apparenza così diversi? Al lettore il piacere della scoperta nell’ultima fatica di colui che molti considerano l’erede italiano di Wilbur Smith, Clive Cussler e Patrick O’Brian. (o.p.) Musica – ALAIN ANTONIETTO e FRANÇOIS BILLARD, “DJANGO, IL GIGANTE DEL JAZZ TZIGANO”, ARCANAMUSICA, PP. 311, euro 18,00 – Nel 50° anniversario della morte, la più completa biografia di Django Reinhardt, il grande chitarrista di origine tzigana che ha segnato in modo indelebile l’evoluzione del jazz europeo e americano del ‘900. Ritratto umano e professionale di un improvvisatore geniale, di un virtuoso che trionfò del suo handicap alla mano sinistra e scrisse capolavori indimenticabili, collaborando con maestri come Duke Ellington e Coleman Hawkins. (o.p.) Testimoni – SUOR EMMANUELLE e PHILIPPE ASSO, “RICCHEZZA DELLA POVERTÀ”, JACA BOOK, PP. 140, euro 12,00 – Ecco una raccolta giudiziosa e stimolante di una delle figure più straordinarie della solidarietà umana. Suor Emmanuelle, per decenni resa celebre dal suo lavoro negli immondezzai del Cairo, emerge con una profondità paragonabile al suo impegno per gli ultimi. (p.p.) Misteri – MARIO MOIRAGHI, “L’ENIGMA DI SAN GALGANO”, ANCORA, PP. 216, euro 15,50 – È la storia di Galgano di Montesiepi, vissuto nel senese nel XII secolo, all’origine della leggenda della spada nella roccia che si diceva fosse conservata nella basilica di San Galgano. Somiglianze straordinarie sussistono col le leggende del Graal e della Tavola rotonda di Re Artù. Un viaggio fantastico a ritroso nel tempo. (p.p.) Diritti umani – ANTONIO RAIMONDO E CAROLA CARAZZONE, “LA GLOBALIZZAZIONE DAL VOLTO UMANO”, ED. SEI-VIS, euro 10,00 – Il nuovo scenario geopolitico mondiale e la globalizzazione impongono una nuova mentalità, per non rischiare che i diritti umani diventino soltanto un’inefficace lista di desideri. È necessario un rinnovato impegno, capace di coniugare le azioni in favore dello sviluppo e quelle per la difesa dei diritti umani. Scritto da due autori impegnati in prima persona nel campo della solidarietà. (m.g.)

I più letti della settimana

Viaggiando il Paradiso di Chiara

Adolescenti, proviamo a capirli

La dimensione spirituale del dolore

Una Rosa Bianca per David Sassoli

Simple Share Buttons