Il discorso del papa a Palermo e la situazione politica italiana

Il discorso del Papa al Convegno della Chiesa Italiana a Palermo ha colpito per la profondità e la precisione dell'analisi della situzione italiana nelle sue luci e nelle sue ombre. Il Papa ha toccato anche il problema dell'equilibrio tra i poteri dello Stato. La prima parte dell'editoriale tratta del problema del rapporto tra Giustizia e Politica ed addita una strada per uscire da «tangentopoli». La seconda parte dell'editoriale indica le possibili linee di un grande progetto politico per la soluzione dei problemi e dei bisogni reali della società italiana di oggi, magistralmente individuati nell'intervento del Pontefice: unificazione culturale della società italiana; «questione meridionale» e connesso problema della disoccupazione giovanile; solidarietà di nazione; denatalità e famiglia. Per dare una risposta concreta a questi problemi e bisogni, tutte le forze politiche sono chiamate a dare il proprio apporto positivo.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons