Guardiamoci attorno

La Caritas italiana Continua l’opera di solidarietà, e di sostegno a favore delle popolazioni disastrate dove si soffre per la guerra, la fame, la carestia. Chi desidera intervenire con la sua offerta può inviare alla Caritas italiana.Via F. Baldelli, n.41 – 00146 Roma, c.c.p. numero 347013, oppure a Città nuova, specificando la causale. Nella miseria e nel lutto Fabio, 16 anni, affetto da grave scoliosi, deve recarsi a Bologna per un ennesimo intervento chirurgico. Il papà per poterlo curare si è tanto sacrificato da cadere in depressione e arrivare a togliersi la vita. La famiglia è ora nella miseria e nel lutto. Si chiede un concreto segno di solidarietà per questa famiglia tanto provata. Il parroco conferma. Lettera firmata – Puglia In una situazione disperata Sono disoccupato. Mia moglie, l’unica che mandava avanti la famiglia lavorando a ore, investita da un auto pirata ha riportato varie fratture con prognosi di 60 giorni. Privi del suo aiuto, siamo in una situazione disperata; con scadenze di pagamenti, affitto, ecc. e tre figli da mantenere. Chiedo un aiuto per superare questo momento difficile. Costretto a chiedere aiuto Sono al limite di un esaurimento che mi tormenta da diversi anni, vorrei tanto un po’ di pace, ma sono senza lavoro, costretto a chiedere aiuto. Lettera firmata – Meridione

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Il burek

Simple Share Buttons