Guardiamoci attorno

Emergenza Sud-est asiatico Il Movimento dei focolari presente nelle zone devastate dal maremoto ha iniziato una raccolta di fondi per sovvenire alle popolazioni colpite dall’immane tragedia. Chi desidera contribuire può inviare la sua offerta attraverso l’Amu – Associazione Azione per un Mondo Unito, via Frascati n. 342 – 00040 Rocca di Papa (Roma) Italia. ccp n. 81065005 oppure a Città Nuova ccp n. 34452003 indicando la causale Emergenza Sud-est asiatico. Profughi e senza mezzi Siamo una famiglia profuga, mio marito affronta tante difficoltà per tirare avanti e passiamo momenti di grande sconforto, perché il lavoro è incerto e stagionale. In questo momento difficilissimo potreste darci una mano?. Lettera firmata – Meridione Una mamma disperata Non riesco a trovare un lavoro, qualunque esso sia. Mio figlio dodicenne, cosciente della situazione, è sempre triste e silenzioso. Siamo veramente a terra, se potete aiutateci. Lettera firmata – Lazio Nei guai per debiti È un artigiano sposato con prole. Nei guai per una serie di imprevisti, deve assolutamente saldare dei debiti. È possibile un aiuto che lo sostenga?. Lettera firmata – Campania Gli aiuti per gli appelli di Guardiamoci attorno possono essere inviati a: Città Nuova – Via degli Scipioni n. 265, 00192 Roma – c.c.p. n. 34452003. Le richieste di aiuto si accettano solo se convalidate da un sacerdote.Verranno pubblicate comunque a nostra discrezione e nei limiti dello spazio disponibile.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons