Guardiamoci attorno

II dramma del Sudan La Caritas Italiana è impegnata a soccorrere le popolazioni del Sudan sconvolto da una guerra che ha già causato migliaia di morti e milioni di sfollati e profughi. Sono stati già distribuiti i primi aiuti (tende, coperte, acqua, cibo, medicine, ecc.) ma l’emergenza rimane grave e la carestia è alle porte. Il dramma del Sudan coinvolge la coscienza di tutti noi. Chi lo desidera può inviare il suo contributo alla Caritas Italiana – Via F.Baldelli, 41 – 00146 Roma – ccp. 347013, oppure a Città nuova specificando la causale Pro Sudan. Famiglia in miseria Siamo in miseria e non sappiamo come fare a sopravvivere. Mio marito, già disoccupato, si è ammalato aggravando la nostra situazione già tanto precaria; i nostri figli, anche se piccoli, percepiscono le nostre difficoltà,sono sempre tristi… È possibile un aiuto che ci sostenga in questo momento difficile?. Amalia – Lazio Per la Missione di Kerala Nella mia lunga vita di missionario ho costruito molti pozzi di acqua potabile, ma devo scavarne ancora; ho comprato centinaia di mucche, ho regalato dozzine di macchine da cucire a ragazze povere, ma le richieste sono sempre moltissime. Mi appello alla vostra generosità. Padre Zucol – Kerala (India) Una roulotte di seconda mano È una coppia giovane di profughi con due bambini e un altro in arrivo.Vivono in una catapecchia umida e senza riscaldamento, e già coi primi freddi i piccoli si sono ammalati. Vorremmo offrire loro una sistemazione in una roulotte di seconda mano, ma i nostri mezzi sono insufficienti. Amici di Girj e Afra Gli aiuti per gli appelli di Guardiamoci attorno possono essere inviati a: Città nuova – Via degli Scipioni n. 265, 00192 Roma – c.c.p. n. 34452003. Le richieste di aiuto si accettano solo se convalidate da un sacerdote.Verranno pubblicate comunque a nostra discrezione e nei limiti dello spazio disponibile

Leggi anche

I più letti della settimana

I miei segreti

kung Küng

Hans Küng, l’arte del margine

Amazon, un fenomeno da conoscere bene

Amore e delusione

Altri articoli

Con lo smartphone nei campi rom

In libreria

Gocce di Vangelo 17 aprile 2021

La scelta di Caparezza

Ripartiamo. Ok. Ma come?

Corridoi umanitari: una via sicura

Simple Share Buttons