Guardiamoci attorno

La Caritas Italiana Continua l’opera di solidarietà e di sostegno a favore delle popolazioni disastrate dove si soffre per la guerra, la fame, la carestia. Chi desidera intervenire con la sua offerta, può inviare alla Caritas Italiana – Via Aurelia, 796 – 00165 Roma – c.c.p. n. 347013 – oppure a Città nuova,specificando la causale. Malattie e debiti Ci troviamo in estremo disagio economico. Mio marito è malato e dopo aver lasciato il lavoro anticipatamente percepisce una pensione minima, e abbiamo un figlio invalido con gravi problemi di deambulazione. Per questi ed altri motivi non riusciamo a metterci in pari con l’affitto di casa e tante altre spese. Siamo sempre in ansia per i debiti da pagare. Chiediamo un aiuto. Lettera firmata – Abruzzo Investito, non ha mezzi per curarsi Mesi fa sono stato investito dal un’auto pirata che mi ha mezzo rovinato. Dopo il ricovero, sono di nuovo a casa, ma ancora non riesco a camminare. Dovrei fare terapie, ma non ho soldi per curarmi…. Lettera firmata – Lazio Ritorno a casa Emigrato in Italia, dopo un incidente sul lavoro (nero) che l’ha reso invalido, ha vissuto finora di stenti. Da otto anni non rivede la sua famiglia (anch’essa povera e senza mezzi) nello Sri Lanka. Prima che sia troppo tardi vogliamo aiutarlo a rimpatriare. Amici di Manju Gli aiuti per gli appelli di Guardiamoci attorno possono essere inviati a: Città nuova via degli Scipioni n. 265, 00192 Roma c.c.p. n. 34452003. Le richieste di aiuto si accettano solo se convalidate da un sacerdote. Verranno pubblicate comunque a nostra discrezione e nei limiti dello spazio disponibile.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons