Guardiamoci attorno

La Caritas Italiana Continua l’opera di solidarietà e di sostegno a favore delle popolazioni disastrate dove si soffre per la guerra, la fame, la carestia. Chi desidera partecipare con la sua offerta può inviare alla Caritas Italiana – Via F. Baldelli n.41 – 00146 Roma – c.c.p. n.3470135 – oppure a Città nuova, specificando la causale. Situazione disastrata Vivono un momento economico difficilissimo per il succedersi di malattie, morti e disoccupazione; schiacciati dalla scadenza delle cambiali. Si chiede un aiuto per far fronte alla disastrosa situazione. Lettera firmata Meridione In gravi difficoltà Sono in quattro e in gravi difficoltà. Il capofamiglia è disoccupato, e con debiti, un figlio è malato; pratica- mente sono sul lastrico. Sperano in un aiuto. Lettera firmata – Lazio Anziana e ammalata Anziana, abbandonata a sé stessa per l’età avanzata, vive con una piccola pensione; ora per le sofferenze si è ammalata di depressione e non ha soldi per curarsi. Lettera firmata – Meridione Gli aiuti per gli appelli di Guardiamoci attorno possono essere inviati a: Città nuova via degli Scipioni n. 265, 00192 Roma c.c.p. n. 34452003. Le richieste di aiuto si accettano solo se convalidate da un sacerdote. Verranno pubblicate comunque a nostra discrezione e nei limiti dello spazio disponibile.

I più letti della settimana

Aldo Giordano

Aldo Giordano, nunzio empatico

Matrimonio, divorzio e figli

amico

Chi trova un amico…

Liberare l’acqua dalla Borsa

A proposito di Suicidio Assistito

Il critico interiore

Natale cancellato per decreto?

Una comunità di leader

Simple Share Buttons