fbpx

Gennoglierà il seme di Basilea? Vangelo, Europa e futuro dell’uomo

Europa, Chiese, giustizia, pace e della salvaguardia del creato
Nel maggio scorso 700 delegati di oltre 120 Chiese d’Europa hanno dato vita alla prima «Assemblea Ecumenica Europea» che ha fatto maturare quella che si potrebbe chiamare una «coscienza comune» dei cristiani d’Europa. L’Assemblea si è impegnata sul tema della responsabilità dei cristiani di fronte alle sfide, profondamente interdipendenti, della giustizia, della pace e della salvaguardia del creato, adottando, nella discussione, il metodo della «reciprocità»: accogliendo reciprocamente, cioè, i contributi provenienti dalle diverse sensibilità, preferendo non intervenire sui punti iguardo ai quali non si è ancora raggiunto un significativo consenso. Si tratta ora di proseguire, rinsaldando «l’unità in Dio» già raggiunta, dialogando anche con i non credenti, portando il «seme di Basilea» all’interno delle singole Chiese.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons