Dio e la creazione- I

La comprensione del rapporto tra Dio e la creazione è di grande attualità, a motivo delle sollecitazioni che vengono alla teologia dalle scienze fisiche, dalle religioni orientali, da un consistente filone del pensiero contemporaneo. Precisato il concetto di creazione nell'ottica della rivelazione ebraico-cristiana, si delinea la prospettiva dischiusa dal carisma dell'unità di Chiara Lubich, nella linea di una metafisica trinitaria e creazionista dell'amore. In questo primo articolo si approfondisce il significato dell'atto con cui Dio crea, conserva nell'essere e fa evolvere ciò che ha creato, proponendo una rilettura in chiave agapica della «creatio ex nihilo» e illustrandone le conseguenze nella penetrazione dell'impronta e della vocazione trinitaria del creato.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons