Dalla parte di Kahled

«Lasciatemi sognare ancora su questo gradino: ce la farò…».La parola a un senza fissa dimora tra paure e speranze
Illustrazione di Valerio Spinelli

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons