Chiesa icona della Trinità, per il dialogo e l’annuncio

Nella Chiesa, icona della Trinità, ogni cristiano è chiamato a scoprire e vivere la sua centralità per la presenza del Cristo in se stesso, poiché ciascuno è membro del Cristo «per la sua parte» (l Cor 3,22-23): a condizione che sempre e subito questo centro sia ricentrato in altri, sia sempre se stesso negli altri, per la comunione in atto e secondo i «disegni» del Padre. Ogni cristiano è chiamato ad essere, ciascuno nella volontà di Dio su di lui, colui che rivela in sé il mistero dell'unità che è la Chiesa, dandosi ciascuno all'altro e dall' altro -che si dà a lui -restituito a se stesso. Questa unità, allora, è trinità. TI parlare essenziale della Chiesa, e che è il suo stesso essere, è il mostrare, nell'unità d'amore delle sue membra, l'Unitrinità del Dio che la abita. L'annuncio è la vita stessa della Chiesa aperta e mostrata nel mistero che la abita. II dialogo è la vita stessa della Chiesa in quanto «cercatrice» di comunione nel riconoscimento dell'opera della Trinità nel mondo.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons