Appuntamenti

MOSTRE Capolavori a Roma I palazzi Colonna (3-5/6), Doria Pamphilj (10-12/6), Pallavicini (24-26/6) aprono eccezionalmente le porte per ammirare capolavori nascosti, fra cui la Derelitta del Botticelli, i Vanvitelli, il Lippi. Ingresso gratuito. Capolavori da scoprire. (catalogo Skira) Artisti mediterranei Il Parco Horcynus Orca è un centro di turismo culturale e di divulgazione scientifica multidisciplinare situato nello Stretto di Messina. La mostra coinvolge affermati artisti provenienti dall’area araba del Mediterraneo e alcuni italiani che hanno pensato le loro opere appositamente per questa occasione, ed esposte a Torre Faro (Messina) e nell’antico Castello di Scilla a Reggio Calabria. Sud Est-Incontri Mediterranei. Parco Horcynus Orca, fino al 15/11. Forza motrice Trambus porta l’arte contemporanea in un contesto urbano e lavorativo presentando una mostra basata sul confronto tra pittura e fotografia, in cui dieci artisti si sono cimentati con il tema del trasporto metropolitano. Forza motrice. Roma, Officine centrali Trambus, via Prenestina, 45, fino al 21/6 Antonio Ligabue Cento dipinti, trenta opere su carta e cinquanta terrecotte ricostruiscono l’intero percorso creativo dell’artista nato in Svizzera, ma che ventenne arrivò a Gualtieri, vivendo il resto dei suoi giorni nella Bassa reggiana. Antonio Libague. Reggio Emilia, Palazzo Magnani, fino al 28/8 (cat. Skira) Franca Ghitti Con le sue sculture e installazioni reinventa linguaggi perduti che erano depositati nei gesti e nei ritmi di fabbri, carpentieri, segantini, fucinieri, mugnai, pastori, contadini. Altri alfabeti. Milano, Museo diocesano, fino al 26/6. Insieme 2005 Arti figurative, teatro, musica, fotografia, danza insieme per un richiamo alla fratellanza, organizzate da Artincontro e L’infinito. Dialogo tra le arti e gli artisti. Carpi (Mo), Castello Pio, dal 25/6 al 10/7. Renato Mambor. Progetto per un’Antologica III: Spettatore-Osservatore. Roma, Galleria Mascherino, fino al 25/6. Artisti ucraini In occasione della 51ª edizione della Biennale, una selezione di opere realizzate da artisti di provenienza ucraina. La collezione Pinchuk, costituita da circa duecento opere, tematizza gli effetti della globalizzazione sulle forme di rappresentazione delle culture locali. First Acquisitions. Fondazione per l’arte contemporanea Victor Pinchuk, Kiev. Venezia, Palazzo Papadopoli, dall’8/6 al 10/7. IN SCENA Astiteatro. La 27ª edizione (19/6-1/7) apre con Sulle tracce di utopia, del gruppo francese di danza aerea Motus Modules.Tra gli altri spettacoli: Romana, con Tosca; Fotogramma di Piovani e Cerami; Cry Baby. L’ultima notte di Janis Joplin di Massimo Cotto; Ballata del carcere di Reading, di Oscar Wilde, con Umberto Orsini (nella foto), regia di De Capitani; Una volta in Europa di John Berger, con Licia Maglietta; Il funambolo e la luna di Ghiannis Ritzos, con Elisabetta Pozzi. Estate ceciliana. Roma, Parco della musica, dal 24/6 al 21/7. 4 concerti sinfonici e altrettante Voci di donna (Cesaria Evora, Miriam Makeba, Cassandra Wilson, Ute Lemper). Evento il 6/7 con le musiche del film The Passion dal vivo. Jazz a Villa Medici. Quattro prestigiosi concerti negli spazi dell’Accademia di Francia di Roma. Il 20/6: Bird Lives con Rosario Giuliani, Enrico Pierannunzi, Luca Bulgarelli, Nicola Angelucci; il 24: Jazz connotation con Mario Caroli, Takashi Yamané, Silva Costanzo, concerto proposto da Bruno Mantovani, che mette in relazione il suo lavoro di compositore e la musica jazz; e il 27: L’arte del duo con Enrico Pierannunzi, Gabriele Mirabassi. Arena di Verona. Dal 17/6 al 31/8. L’83ª edizione apre con Gioconda, prosegue con Aida, Nabucco, Bohème, Turandot. Novità: al Teatro Lirico musiche di Ponchielli e Donizetti e Concerti spirituali nelle chiese. Dirigono Renzetti,Oren, in Jia, regie di Zeffirelli, Pizzi, Bernard.

I più letti della settimana

Amazon, un fenomeno da conoscere bene

Caparezza

La scelta di Caparezza

Ripartiamo

Ripartiamo. Ok. Ma come?

Simple Share Buttons