Appuntamenti

ARTE SPAGNOLA Una delle più importanti esposizioni realizzate negli ultimi decenni. Dal 1957, anno di costituzione del gruppo El Paso, passaggio dalla modernità alla contemporaneità, fino a Picasso, Mirò, Dalì senza trascurare l’evoluzione dal don Quijote di Cervantes e dalla tradizione Barocca. Espana 1957-2007. Palermo, Palazzo Sant’Elia, fino al 14/9 (Catalogo Artemisia). MOSTRE Marino Marini Sedici sculture in terracotta ed altre in ceramica e gesso e una serie di litografie a colori raffiguranti Personnages du Sacre du Printemps, celebre opera di Igor Stravinskj. Marino Marini. Gemonio (Va), Museo civico Floriano Bodini, fino al 31/8. Omaggio a Schifano A dieci anni dalla scomparsa un omaggio a uno degli artisti più importanti del secondo dopoguerra italiano, con circa settanta dipinti di quattro decenni di attività con lavori germinali e rappresentativi di ogni ciclo. Schifano 1934-1998. Roma, Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, fino al 28/9. Immagini del gusto Mille immagini esposte come portate di un’immensa tavolata fotografica per un viaggio nella cultura gastronomica italiana e una forte interpretazione della contemporaneità. Immagini del gusto. Bibbiena (Ar), Centro italiano della Fotografia d’Autore, via delle Monache, 2, fino al 7/9. L’arte etnica di Guggenheim In prima mondiale la collezione di una dei più grandi mecenati del secolo scorso. Opere provenienti dall’Africa e dall’Oceania, di grande valore antropologico. Ethnopassion. La collezione di arte etnica di Peggy Guggenheim. Lugano, Galleria Gottardo, fino al 23/8. Aligi Sassu 80 dipinti sull’artista sardo, in una retrospettiva fondamentale sulla sua produzione degli anni Trenta del Novecento. Aligi Sassu: dal mito alla realtà. Milano, Palazzo Reale, dal 17/6 al 7/9 (cat. Skira). Roberto Cuoghi Il ciclo Nuove generazioni apre con Roberto Cuoghi che lavora con le tecniche più diverse per un’indagine sul principio della metamorfosi. Roberto Cuoghi Suillakku. Castello di Rivoli, Museo d’Arte Contemp. fino al 27/7. FESTIVAL Festival Puccini La 54ª edizione vede il 15 giugno l’inaugurazione del nuovo teatro all’aperto con l’orchestra scaligera diretta da Chailly. In programma Turandot, Tosca, Butterfly ed Edgar. www.puccinifestival.it Asti teatro Uno dei più longevi festival teatrali italiani compie trent’anni. Anche questa edizione (fino al 4/7 al Teatro Alfieri) presenta autori ancora poco noti in Italia come lo statunitense Jane Martin e l’australiana Joanna Murray Smith, per tornare a Sarah Kane. Del panorama italiano il progetto Gli anni zero da Aldo Nove a Fellini con La strada, Testori con Passio Laetitiae et Felicitatis e il Boris Godunov della Fura dels Baus sui momenti terribili dell’irruzione dei terroristi ceceni nel Teatro Dubrovska di Mosca nel 2002. Settimana Musicale La 65ª edizione apre con Temirkanov e l’Orchestra del Bolscioj, prevede Bacalov, Canino, Marriner, oltre a balletto e musica lusitana. Siena, varie sedi, dal 7 al 19/7.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons