Un mondo di diversi: quale futuro per la comunità Italia?

Il tema dell’integrazione è con buona probabilità la grande sfida di questo inizio di nuovo millennio per le società democratiche più avanzate; l’Italia, come tante altre società, è da molti anni la meta di incessanti flussi di persone provenienti da Stati e realtà diverse, tutte però accomunate da una situazione di disagio e difficoltà che spinge uomini e donne a viaggi spesso drammatici alla ricerca di una realtà migliore. Eppure, parlare di integrazione è tutt’ altro che semplice oggi; la realtà spesso sembra mostrare solo il suo lato più duro e tragico, senza contare l’impreparazione che spesso caratterizza le società che accolgono i flussi migratori. Per questo, il fattore culturale, la capacità di comprendere coloro che provengono da mondi diversi, sono prioritari rispetto alle stesse regole e norme.L’obiettivo è che tra il Paese ospitante e i "nuovi" cittadini avvenga un incontro e non uno scontro.
Il tema dell'integrazione è con buona probabilità la grande sfida di questo inizio di nuovo millennio per le società democratiche più avanzate; l'Italia, come tante altre società, è da molti anni la meta di incessanti flussi di persone provenienti da Stati e realtà diverse, tutte però accomunate da una situazione di disagio e difficoltà che spinge uomini e donne a viaggi spesso drammatici alla ricerca di una realtà migliore. Eppure, parlare di integrazione è tutt' altro che semplice oggi; la realtà spesso sembra mostrare solo il suo lato più duro e tragico, senza contare l'impreparazione che spesso caratterizza le società che accolgono i flussi migratori. Per questo, il fattore culturale, la capacità di comprendere coloro che provengono da mondi diversi, sono prioritari rispetto alle stesse regole e norme.L'obiettivo è che tra il Paese ospitante e i "nuovi" cittadini avvenga un incontro e non uno scontro.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons