fbpx

Una notte al museo (quasi) gratis

Sabato 18 maggio per la Notte europea e per la festa dei musei, si potrà entrare in tanti luoghi d'arte e di cultura italiani pagando solo 1 euro.

Torna sabato prossimo la Notte dei musei, la speciale serata in cui – al prezzo di 1 euro – si potranno visitare complessi monumentali, aree e nei parchi archeologici statali, che per l’occasione proporranno anche spettacoli e altre attività gratuite aperte al pubblico.

Il 18 maggio ricorre, infatti, la quarta edizione della Festa dei musei, promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali, che ha come tema “Musei come hub culturali: il futuro della tradizione”, traduzione italiana del tema proposto per la Conferenza generale di Kyoto 2019.

Nel corso della serata, si svolgerà anche la Notte europea dei Musei, ormai giunta alla sua quindicesima edizione, alla quale aderiscono numerosi istituti anche in Italia. Patrocinata dal Consiglio d’Europa e da ICOM, la manifestazione coinvolge nella stessa sera 3.200 musei di 30 Paesi, per promuovere l’identità culturale europea in tutti gli Stati dell’Unione. Per scoprire alcune delle attività proposte dai siti museali che aderiscono all’iniziativa, si può consultare l’apposita pagina del MiBAC, con la suddivisione regione per regione.

Come le entrate gratuite durante la prima domenica del mese, che tuttavia d’estate saranno sospese per essere riproposte in autunno, anche queste iniziative hanno l’obiettivo di rendere l’arte e la cultura accessibili a tutti. Un’ottima opportunità per scoprire, conoscere ed apprezzare l’inestimabile patrimonio artistico italiano.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons