Lo Spirito Santo come “in-mezzo-persona” che compie l’unità nella teologia di S. Bulgakov

Quanto più passano gli anni dalla sua morte (1944), tanto più si staglia con nettezza ed originalità l'apporto che Sergej Bulgakov può offrire alla teologia del nostro tempo. Nel presente articolo si inizia un confronto col grande teologo russo, partendo da una esposizione della sua dottrina sullo Spirito Santo, esposta nel voI. Il Paraclito, secondo della sua trilogia teologica fondamentale.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons