L’albero e la chioma: un percorso di teologia trinitaria nalla luce della scuola Abbà

La novità espressa dal carisma dell'unità in rapporto alla conoscenza di Dio Trinità può essere compresa appieno solo sulla base delle tappe del cammino che ci ha portato all'attuale momento nella comprensione del mistero trinitario. In realtà, la maturazione della coscienza teologica nella conoscenza di Dio Trinità è sempre connessa a un'esperienza spirituale, e cioè all'azione dello Spirito Santo che come promette Gesù nel Vangelo di Giovanni «vi introdurrà nella verità tutta intera» (Gv 16, 13). L'esperienza di unità anche a livello intellettuale vissuta oggi grazie  al carisma di Chiara, offre il luogo e la chiave per cogliere gli elementi positivi, e cioè i guadagni maturati dalla coscienza cristiana lungo i secoli, mettendoli in unità tra loro: un'unità che non è semplice somma degli addendi, ma qualcosa di nuovo e inedito. Di tutto ciò il presente contributo intende offrire un'esemplificazione maturata in questi anni nel contesto della "Scuola Abbà".

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons