La morale nel cammino ecumenico.

Perché le diverse posizioni etiche delle Chiese?
Di fronte alle sfide etiche che affronta l'umanità, i cristiani hanno la responsabilità di offrire il loro proprio contributo. A cosa sono dovute tuttavia le posizioni così diverse delle Chiese cristiane in ambito morale, pur rifacendosi tutte allo stesso Vangelo? Per capire tale situazione è necessario cogliere i presupposti che sottostanno a tali differenze. Identificare tali presupposti permette di valorizzare il contributo positivo delle varie posizioni, e continuare fra le Chiese un dialogo che individui sempre meglio le autentiche esigenze etiche del Vangelo. L'autore presenta una breve panoramica, corredata da un aggiornamento bibliografico.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons