In libreria

Biografie – IGINO GIORDANI, “CATERINA DA SIENA”, CITTÀ NUOVA, PP. 290, euro 16,00 – In questa sua opera tra le più personali e rappresentative l’autore offre un ritratto “vivo” della santa senese, seguita nelle tappe del suo breve itinerario umano: la preparazione, la contemplazione, l’azione, la passione, la morte. Ritratto dominato dal binomio “fuoco e sangue”, cifra caratteristica di Caterina che ne riassume la forza, l’intrepidezza, la carità, la grazia, l’umanità. (o.p.) Narrativa – FRANÇOIS LEBOUTEUX, “LAURENTIUS”, SAN PAOLO, PP. 252, euro 14,50 – Ambientato alla fine del IV secolo dopo Cristo, questo appassionante affresco storico ci fa partecipare all’arduo cammino di maturazione umana e di educazione interiore del giovane Laurentius, partito dalla nativa Africa per raggiungere, in Italia, il suo inquieto maestro: Agostino di Tagaste. È solo l’inizio di una serie di emozionanti vicende dagli scenari ora esotici ora nordici, sullo sfondo di un Impero decadente… Classico “romanzo di formazione”, rivisitato però con estrema modernità di linguaggio e di stile. (o.p.) Archeologia – MIROSLAV VERNER, “IL MISTERO DELLE PIRAMIDI”, NEWTON & COMPTON, PP. 430, euro 16,50 – Non si tratta dell’ennesimo titolo di fantarcheologia sulla storia delle piramidi, ma è l’opera di un egittologo di comprovata esperienza, docente all’Università di Praga, che ha saputo offrire un testo aggiornato e completo, scientifico e al tempo stesso divulgativo, su queste straordinarie testimonianze dell’anelito dell’uomo all’immortalità. (o.p.) Ragazzi – DEBORAH ELLIS, “SOTTO IL BURQA” e “IL VIAGGIO DI PARVANA”, FABBRI, PP. 196, euro 9,50 – Nell’Afghanistan devastato dalla guerra civile, la vicenda di Parvana, ragazzina di Kabul. Rimasta orfana di padre e decisa a ritrovare la madre e i fratelli, affronterà – vestita da maschio – il deserto disseminato di mine, le bombe che cadono dal cielo, le insidie dei talebani ed ogni altro pericolo. Basata su fatti reali, una storia di coraggio e di sopravvivenza, scritta da un’assistente sociale che ha lavorato a lungo nei campi profughi afghani al confine col Pakistan. Il primo titolo ha ricevuto nel 2002 il prestigioso premio Andersen.(o.p.) Interviste – VITO MAGNO, “LA RISPOSTA. UOMINI E STORIE”, ED. ROGATE, PP. 244, euro 13 – 84 interviste che l’autore ha realizzato per Radio-Rai e Radio Vaticana, puntando su storie positive di personaggi significativi del mondo della cultura, dell’arte, dello spettacolo, della chiesa, dello sport, ma anche di persone meno note. Da tutte, uno spunto per la “risposta” che ciascuno è tenuto a dare, in coscienza, alle “chiamate” di Dio e degli uomini. (o.p.) Geopolitica – VANDANA SHIVA, “LE GUERRE DELL’ACQUA”, FELTRINELLI, 158, euro 13,50 – Da qualche tempo l’autrice, che dirige il Centro per la scienza, tecnologia e politica delle risorse naturali di Dehra Dun, in India, è diventata una delle voci più ascoltate dai movimenti no global e glocal emergenti. La tesi della scienziata indiana è semplice: non c’è più pericolo di guerre determinate dal controllo delle risorse idriche, perché sono già realtà. Potenti compagnie private, in primo luogo statunitensi, stanno acquistando le riserve d’acqua dolce del pianeta” (p.p.) Culture – KPAN TEAGBEU SIMPLICE, “IL CONDOTTIERO”, EMI, PP. 128, euro 7,00 – In un villaggio della Costa d’Avorio sta per compiersi, nella più assoluta segretezza, un rito di iniziazione. Anche il “condottiero”, il figlio del capo villaggio, il ragazzo che per primo dovrà superare la prova ed essere d’esempio per tutti gli altri, è ignaro di quanto lo aspetta” Un intenso racconto autobiografico pervaso dal senso del sacro, così radicato nell’animo africano, e dall’amore per le tradizioni ancestrali della tribù. (o.p.)

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons