In libreria

Educazione – M. CONTADINI, G.BEVILACQUA E D. PELA, “INTERCULTURA, PACE E CINEMA”,ELLEDICI, PP. 344, euro 19,00 – Intento del volume è di offrire un percorso teorico-pratico che, muovendo dai concetti di identità e alterità, giunge a toccare il tema della pace e della guerra, passando attraverso le realtà collettive di popolo ed etnia. Uno strumento utile a quanti hanno a cuore l’educazione interculturale e sono, al contempo, attratti dal linguaggio cinematografico. (o.p.) Narrativa – EDORTA JIMENEZ, “LA VOCE DELLE BALENE”, TRANCHIDA, PP. 306, euro 14,50 – Siamo in pieno XVI secolo. La caccia ad una balena scombussola la vita tranquilla di un paesino della costa basca e provoca la morte di un marinaio in circostanze misteriose. In esse coinvolto, il giovane Sebastian si ritroverà alla fine uomo” Tra giallo, avventura, riflessioni sul mondo e sulla vita, un romanzo storico leggibile da più punti di vista e pertanto adatto a gusti ed età diversi. (o.p.) Vita vissuta – PIETRO BUATIER DE MONGEOT, “L’ULTIMO DEI TRANSATLANTICI. STORIE DI NAVI E DI MARINAI”, LE MANI, PP. 264, euro 15,00 – Cremonese di origine ma genovese di adozione, l’autore appartiene alla categoria dei capitaniscrittori. Fra vita di bordo e tempeste di mare, l’epoca eroica dei transatlantici viene da lui evocata “dal di dentro”, senza retorica, anzi con un pizzico di humor e soprattutto tanta umanità. Un appassionato ed appassionante omaggio alla storia della marineria italiana e agli uomini che ne sono stati protagonisti. (o.p.) Ragazzi – BRUNO CONCINA, “UN UCCELLINO CHIAMATO FRANCESCO”, SALANI, PP. 128, euro 9,00 – L’iniziazione alla vita di un uccellino che, sotto la guida di un saggio falco, impara una morale diversa da quella solita, più profonda e meno legata a norme e divieti astratti. – PINA MISTRETTA, “AMICI MIEI”, MARNA, PP. 80, M8,00 – Ancora il mondo degli animali in questa simpatica raccolta di racconti, in parte autobiografici e in parte di fantasia, per dare al lettore, se ancora ce ne fosse bisogno, l’idea di quanto loro, gli animali appunto, siano in grado di stupire gli uomini. (o.p.) Bioetica – LINO CICCONE, “BIOETICA. STORIA, PRINCÌPI, QUESTIONI”, ARES, PP. 408, euro 24,00 – L’intero ambito delle tematiche poste da questo nuovo capitolo della morale trattato con chiarezza, competenza scientifica, profonda conoscenza del Magistero e delle norme internazionali e nazionali a riguardo: dalle questioni più generali a problemi come l’ingegneria genetica, i trapianti d’organo, l’Aids, la clonazione ecc. Un manuale che, oltre agli addetti ai lavori, si rivolge al più vasto pubblico colto, ed è anche un buon antidoto per acquisire saggezza. (o.p.) Spiritualità – ARCHIM. IUVENALIE IONASCU, “L’ESPERIENZA DELLA PREGHIERA DI GESÙ NELLA SPIRITUALITÀ ROMENA”, LIBR. ED. VATICANA, PP. 220, euro 13,00 – Dall’oriente, dove era praticata per lo più dai monaci, la “preghiera del cuore” o “preghiera di Gesù”, condensata in brevi formule, si è diffusa nel mondo intero anche tra gli altri fedeli: tanto che nel tempo presente assistiamo ad una vera riscoperta di essa da parte dei laici. L’illustrazione che ne dà qui l’autore risulta inoltre preziosa per conoscere la spiritualità ortodossa romena. (o.p.) Società – LIVIO FANZAGA, “LA DONNA E IL DRAGO”, SUGARCO, PP. 202, euro 18,50 – Dove sta andando il mondo? Quale futuro ci attende? Riflettendo sui turbamenti dell’umanità dopo l’11 settembre 2002, il direttore di “Radio Maria” propone un’analisi rigorosa ed equilibrata del nostro tempo alla luce delle Scritture (in particolare l’Apocalisse), dei discorsi del papa e dei messaggi di Fatima e di Medjugorje, riuscendo a rendere comprensibili, da autentico comunicatore qual è, anche i temi più ostici. (o.p.) Famiglia – AMEDEO CENCINI, “IL FIGLIO PERDUTO E RITROVATO”, PAOLINE, PP. 234, euro 9,50 – La perdita prematura di un figlio è forse la più grande sofferenza per un genitore. Ma c’è chi, attraverso questo dramma, ha scoperto una nuova paternità o maternità, e nuovi figli da amare. Questo libro racconta il cammino, pur lento e faticoso, di fede e di speranza, che ha consentito a molti genitori di “ritrovare” il figlio che credevano perduto per sempre. (o.p.)

I più letti della settimana

Il riposo secondo Francesco

No vax, no tax, no fax, no sax…

Ispirata o manipolatrice?

No vax, no tax, no fax, no sax…

Simple Share Buttons