Il comportamento dell’uomo libero: il problema della Legge in S. Paolo

Paolo, l'Apostolo dei Gentili, ha dovuto affrontare più di ogni altro il problema del comportamento cristiano di fronte alla Legge di Mosè, il cui nucleo è costituito dai Dieci Comandamenti o Decalogo. « Cristo è la fine (e il fine) della Legge» (Rom. 10, 4), egli scrive. L'insegnamento dell'Apostolo è stato e rimane tuttora estremamente audace; non è da stupirsi se rischiava di essere frainteso o distorto, come Paolo stesso testimonia (cf. Rom. 3, 8). Esso è profondamente liberante e sempre di un'estrema attualità.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons