Guardiamoci attorno

Emergenza alluvioni dall’India al Nepal L’Asia meridionale è in ginocchio, Lo straripamento dei fiumi ha portato via tutto: sommersi interi villaggi, raccolti, bestiame… Le persone colpite dal disastro sono più di 30 milioni. Gli ospedali sono strapieni, e grave è il pericolo di epidemie. La Caritas, in collaborazioni con Bangladesh, India, Pakistan e Nepal, si sta organizzando per fare fronte alla grave crisi. Si fa appello alla generosità dei lettori. Chi lo desidera può inviare il suo contributo alla Caritas italiana – Via Aurelia, 796 – 00165 Roma – c.c.p. n.347013 – oppure a Città Nuova, specificando la causale. Situazione al collasso … Sono disoccupato e malgrado gli sforzi non riesco a trovare un lavoro. Ho quattro figli di cui uno con problemi di salute e ritardo mentale. La situazione economica è al collasso, spero che mi giunga un vostro soccorso…. Lettera firmata – Puglia Disavventure fisiche e finanziarie Stiamo attraversando un momento difficile di disavventure fisiche e finanziarie. Ho due figli e non ho un lavoro stabile…. Lettera firmata Meridione Gli aiuti per gli appelli di Guardiamoci attorno possono essere inviati a: Città nuova via degli Scipioni n. 265, 00192 Roma c.c.p. n. 34452003. Le richieste di aiuto si accettano solo se convalidate da un sacerdote. Verranno pubblicate comunque a nostra discrezione e nei limiti dello spazio disponibile.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons