Gesù crocifisso e abbandonato e la Trinità -III.

Analogia del Cristo e dello Spirito
Dopo avere schizzato, in un precedente articolo, alcune linee rapide sulla comprensione del mistero cristiano «concentrato» nei suoi tre livelli fondamentali di realtà e di intelligibilità, realizzata nel Medioevo cristiano alla luce del principio dell'analogia dell'essere, cerchiamo, ora, di esaminare come di fatto la prospettiva analogica è oggi impiegata, e quali risultati ha dato per tradurre ed approfondire il mistero dell'evento pasquale, e in particolare dell'abbandono quale culmine di rivelazione del Dio trinitario.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons