Brevi media

Articolo

CELLULARI Parole al volante L’uso del cellulare mentre si guida riduce l’attività cerebrale del 37 per cento. Questo il dato recentemente emerso da uno studio condotto presso la Carnegie Mellon University di Pittsburgh, negli Stati Uniti, che è ancora più sorprendente se si considera il fatto che i ricercatori hanno affermato, in base agli studi effettuati, che l’uso del cellulare durante la guida produrrebbe distrazioni simili a quelle prodotte in chi si mette al volante sotto l’effetto di alcol. Gli scienziati, attraverso la risonanza magnetica, hanno infatti evidenziato che i centri del cervello più utilizzati durante una conversazione telefonica sono quelli del lobo parietale e della corteccia visiva, fondamentali anche per la guida. Un invito all’attenzione ed alla prudenza emerge quindi da questo studio secondo il quale anche l’uso del vivavoce, di auricolari e bluetooth servirebbe solo a ridurre, e non ad eliminare completamente, i rischi di distrazione derivanti dall’utilizzo del telefonino durante la guida. WEB I capolavori di Assisi Grazie al web è possibile a tutti consultare i 709 codici del fondo antico della biblioteca del Sacro convento francescano di Assisi. Attraverso un’operazione di digitalizzazione iniziata nel 2001 sono infatti disponibili in Internet, su 260 mila pagine, i tesori di quella che è la maggiore biblioteca conventuale italiana. Tra di essi il codice 338, il più antico corpus degli scritti di san Francesco ed il codice 686 con le testimonianze della vita del santo a cura di Tommaso da Celano. La banca dati è consultabile gratuitamente dai terminali predisposti presso la Sala consultazione della Biblioteca del Sacro convento di Assisi e via Internet all’indirizzo www.sisf-assisi.it/digitalizzazione. htm. GIORNALISTI Pausa di spiritualità Se san Paolo rinascesse farebbe il giornalista: è questo il titolo di una tregiorni di spiritualità per giornalisti e operatori della comunicazione e della cultura. L’iniziativa è in programma dal 26 al 29 giugno, in coincidenza con l’inizio dell’anno dedicato a san Paolo nei 2000 anni della sua nascita. Il corso si svolge al Villaggio Paolo VI a Gaver, a 1500 metri di altezza, a pochi chilometri dal lago d’Idro in provincia di Brescia. L’obiettivo è di offrire a chi lavora nel mondo della comunicazione l’occasione per riflettere sul senso del proprio lavoro e capire la bellezza di un lavoro di giornalismo e di comunicazione a servizio dell’evangelizzazione. Per informazioni rivolgersi alla segreteria della Fondazione don Dino Foglio: fondazionefoglio@ evangelizzazione.or g . Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito www.evangelizzazione.org. IN LIBRERIA Etica del virtuale Adriano Fabris cura un interessantissimo volume (Vita & pensiero, euro 18,00) che spiega da una parte che cosa si debba intendere per virtualità, e dall’altra come questa nuova dimensione aperta dalle nuove tecnologie debba essere avvicinata ed usata con una gran quantità di precauzioni etiche. Perché tocca la profondità dell’essere umano, e ne modifica i modi di essere al mondo. (m.z.) EDITORIA Aesse si rinnova Molte le novità di Aesse, Azione sociale, il mensile storico delle Associazioni cristiane dei lavoratori italiani che ha raddoppiato la tiratura: 80 mila le copie che verranno distribuite con una media di 200 mila lettori. Tra le novità un maggiore spazio dedicato alle storie: L’Italia quotidiana quotidianamente ignorata – spiega il direttore Lanfranco Norcini Pala -; l’Italia sommessa ma non sottomessa; esperienze difficili ed esperienze positive di solidarietà e sviluppo. Spazio quindi anche alle buone esperienze dentro e fuori l’associazione, alle storie della campagna per dare voce all’Italia che fa bene insieme alle testimonianze di giovani connazionali che vivono e lavorano all’estero. E poi le iniziative dal Mosaico delle Acli e la Pubblicità regresso, campagna di comunicazione sociale per sensibilizzare il pubblico su temi come la povertà, il disagio sociale e le diversità. Aesse si può sfogliare e leggere anche su www.acli.it. A cura di Annalisa Innocenti netone@cittanuova.it

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons